In questo articolo si parla di:

Bikkembergs firma un nuovo contratto di licenza nelle calzature con Rodolfo Zengarini.

L’accordo di licenza, attiva già parzialmente dalle collezioni autunno/inverno 2022, consentirà uno sviluppo sia in termini di prodotto che di distribuzione globale, accrescendo di conseguenza il valore e la riconoscibilità del brand. Le prime collezioni vedranno il suo debutto ufficiale con la stagione primavera/estate 2023.

“Con le nostre collezioni cerchiamo sempre di esprimere il vero dna del brand. Il saper trasformare il desiderata stilistico del brand in prodotti di qualità è uno dei punti a favore di questa nuova partnership. Siamo orgogliosi di collaborare con uno dei più grandi nomi nel settore della calzatura e siamo certi che la sinergia tra il nostro brand e Rodolfo Zengarini Italia sia la formula perfetta per ideare collezioni innovative per competere sul mercato. La calzatura è per Bikkembergs uno dei settori trainanti in termini di business ed immagine”, dichiara Dario Predonzan, coo di Levitas S.p.a.

“Ho sempre cercato di indirizzare tutti gli sforzi e gli investimenti della mia azienda verso la creazione di una realtà unica nel suo genere, una realtà che potesse essere partner importante e affidabile per brand internazionali e supportarli nello sviluppo sia del prodotto che della distribuzione a livello mondiale. Per quanto riguarda il prodotto la nostra peculiarità è la capacità di realizzare ogni tipologia merceologica uomo /donna partendo dalle scarpe più sportive sino ad arrivare alle costruzioni classiche più sofisticate. Per quanto riguarda la distribuzione, invece, abbiamo creato una realtà variegata mixata tra una rete che controlla capillarmente i territori e la super visione di due showroom aziendali uno a Milano e uno a New York. All’interno di questo contesto è nata la collaborazione con Bikkembergs, marchio che ho sempre guardato con ammirazione e del quale mi è sempre piaciuta la forte identità e la grande capacità di imposizione. Sin dal primo incontro c’è stata sintonia e univocità di vedute. Sono sicuro che da questo incontro nascerà un progetto di sicuro successo”, afferma Rodolfo Zengarini, amministratore unico di Rodolfo Zengarini Italia.