In questo articolo si parla di:
Nell’immagine in copertina uno scatto della fase di lavorazione nel Borsificio Emmegi

In seguito alla recente quotazione sul mercato di Borsa Italiana, Euronext Growth Milan, Nice Footwear S.p.A rafforza il suo piano di sviluppo attraverso l’acquisizione dell’azienda padovana Emmegi S.r.l.

È dunque stata annunciata la chiusura dell’operazione di acquisto di una quota rappresentativa dell’80% del capitale sociale dell’impresa (che simboleggia per il settore moda l’eccellenza nella produzione di borse da donna premium).

Le parti hanno convenuto un’opzione di acquisto o di vendita sull’ulteriore 20% del suo capitale sociale.

“Nonostante il momento ancora critico a causa della situazione globale, la trattativa per l’acquisizione di Emmegi si è conclusa con rapidità. Siamo entusiasti dell’operazione, che ci permette di fare un ulteriore passo in avanti nella creazione del polo dell’eccellenza delle sneakers e degli accessori nella Riviera del Brenta. Abbiamo creduto fin dal principio nel potenziale e nei valori della società. L’acquisizione rientra nel percorso di sviluppo di Nice Footwear iniziato nel 2020. Si tratta di un nuovo punto di partenza per la società che oggi amplia ulteriormente la propria presenza in Italia grazie alla produzione made in Italy ed entra in un nuovo segmento, quello della produzione di borse di lusso”, dichiara Bruno Conterno, ceo di Nice Footwear.

Questa operazione garantirà il proseguimento del percorso di crescita della Società attiva nello sviluppo, produzione e distribuzione di scarpe. Viaggio iniziato con l’acquisizione nel 2021 di Favaro Manifattura Calzaturiera S.r.l.

Come si legge nel comunicato ufficiale: “L’acquisizione permetterà a Nice Footwear: l’interazione, anche a livello di Gruppo, con la clientela di Emmegi, in gran parte coincidente con quella di Favaro; l’implementazione del know-how relativo alla produzione di borse mediante le sinergie tra le società del Gruppo, internalizzando la fase del taglio; l’apertura del Gruppo al segmento di mercato dedicato alla pelletteria”.

Quella di Emmegi è una storia che ha inizio nel 1977 e a oggi conta un fatturato pari a circa 1.800.000,00€ e un utile netto di circa 300.000,00 € con un EBITDA di a circa 435.000,00 € (dati contabili della società al 31 dicembre 2020 redatti secondo princìpi OIC) e la PFN si attesta a circa – 30.000 €.

“Abbiamo visto in Nice Footwear il partner ideale per dare continuità alla storia produttiva di Emmegi quale eccellenza negli accessori per i brand del lusso a livello internazionale e per crescere e accogliere le nuove sfide del futuro”, afferma Gianni Mortandello di EMMEGI.