In questo articolo si parla di:
Nell’immagine in copertina uno scatto di Giglio.com

Giglio.com annuncia che nel 2021 la Società ha subito un incremento delle vendite più che raddoppiate rispetto al periodo pre pandemico (+114%).

L’anno passato si è chiuso con una crescita del +57% rispetto al 2020 con vendite pari a 41,6 milioni di euro e con un tasso di reso che rimane stabile al 10%.

Grazie al consolidamento di strategie di marketing e lo sviluppo di nuovi mercati internazionali, è aumentata anche l’acquisizione di nuovi clienti superando i 100.000 clienti attivi nell’anno (+61% rispetto al ’20).

L’estero rappresenta la fetta più attiva: Stati Uniti – che sono il Paese più importante per il Gruppo dopo l’Italia – (+131%), Cina (+336%), Taiwan (+266%), Regno Unito (+70%), Corea del Sud (+65%) e in Giappone (+69%).

“Sono molto orgoglioso dei risultati raggiunti nel 2021, un anno straordinario per la crescita dell’azienda, che confermano la bontà della nostra strategia e pongono le basi per un ulteriore consolidamento e sviluppo del business. Le sinergie generate ci hanno permesso di migliorare sotto tutti i punti di vista. Il nostro Community Store continua ad attrarre partner di alto livello che aggiungono valore al nostro catalogo, contribuendo in maniera decisiva alla strepitosa crescita nei mercati internazionali”, afferma Giuseppe Giglio, presidente e amministratore delegato di Giglio.com.