In evidenza una foto dell’esposizione di ETICLÒ nello showroom Daniele Ghiselli e di MADAMEDOREINMAGLIA nello showroom Zappieri

In collaborazione con Confartigianato Moda, CSM presenta Artisanal Evolution che prende forma dal 22 al 28 febbraio in occasione della MFW donna.

Un evento espositivo ideato per puntare ulteriormente i riflettori su Milano durante le fashion week (uomo e donna) e per dare ampia visibilità alle micro-piccole medie imprese italiane per poter creare un network tra gli showroom già associati a CSM.

Quest’iniziativa permette di intraprendere un percorso itinerante attraverso il meglio dell’eccellenza made in Italy.

Come si legge in un comunicato ufficiale: “nell’edizione di febbraio ‘22 andranno in esposizione sia aziende già presenti durante gli eventi del ‘21 e che desiderano una maggiore visibilità, sia aziende direttamente selezionate tra quelle presenti durante il workshop tenutosi nel mese di ottobre dello stesso anno”.

Artisanal Evolution rappresenta un ulteriore passo avanti nella sinergia creata tra da CSM e Confartigianato Moda il cui obiettivo ultimo è quello di comunicare la volontà e il desiderio degli showroom multibrand di fare sistema per il rilancio delle PMI (che rappresentano oltre il 90% di tutta la compagine del tessile-abbigliamento).

Le piccole imprese della moda associate a Confartigianato sono circa 40.000 con oltre 250.000 mila addetti e gli showroom multibrand milanesi che fanno riferimento a CSM rappresentano oltre 1.000 collezioni d’abbigliamento con circa 309.000 lavoratori.

“L’unione tra CSM e Confartigianato Moda è nata in modo naturale perché i più importanti showroom multibrand di Milano ospitano nel loro interno collezioni di abbigliamento che provengono soprattutto da piccoli laboratori artigiani. Quest’ultimi, proprio per la loro caratteristica di tradizione, esprimono il massimo della creatività. Un patrimonio unico, fiore all’occhiello del nostro Paese, che dobbiamo salvaguardare e che coinvolge oltre il 90% delle aziende italiane dedite al settore del tessile-abbigliamento”, afferma Mauro Galligari, direttore della comunicazione di CSM.

Panorama Moda presenta GIOVANNA NICOLAI