In questo articolo si parla di:

Si rafforza la sinergia tra Scalapayfintech italiana leader del mercato “buy now pay later” – e Camera Nazionale della Moda Italiana annunciando special activation di comunicazione durante le sfilate di febbraio della MFW 2022.

Iniziata nel settembre 2021 e attiva fino a dicembre 2023, la partnership è partita dalla collaborazione con Pongo 3Dstreet artist del panorama internazionale – ed è volta a sostenere le nuove generazioni di talent e designer.

Lo spazio di Scalapay è stato allestito all’interno del nuovo Fashion Hub di CNMI presso l’ADI Design Museum al civico 1 di Piazza Compasso d’Oro e i suoi arredi e grafiche si presentano nelle nuance rosa, colore identificativo del brand.

All’interno di questo “salotto convivialeTommaso Zorzi incontrerà alcuni designer presenti nel calendario delle sfilate per delle interviste.

L’iconico hashtag di MFW diventa tridimensionale grazie alla visione dell’artista Pongo 3D e si veste di rosa Scalapay. L’opera urban è visibile con il supporto di speciali occhialini e sarà esposta dal 22 al 28 febbraio 2022 all’esterno del Fashion Hub.

Come si legge in un comunicato ufficiale: “Scalapay offre svariati vantaggi sia per il consumatore che per gli oltre 3.000 brand e 5.000 store affiliati con i quali collabora tra cui Alberta Ferretti, MSGM, Luisa Spagnoli e Philosophy. Come recita la tagline dell’azienda ‘If you love it, scalapay it’, la mission è quella di permettere di fare un acquisto piacevole e di qualità, avendo la possibilità di dilazionarne il pagamento, evitando di impattare il proprio budget mensile”.

Pongo 3D davanti a #MFW presso il Fashion Hub di CNMI