In questo articolo si parla di:

Dopo due anni di stop dovuti alla critica situazione Covid-19, l’azienda leader nella produzione di occhiali premium, Silhouette, è tornata al Mido, il più grande evento internazionale dedicato all’eyewear.

I key point del marchio, che si ripropongono nel design, sono leggerezza e innovazione, entrambi riassunti all’interno del claimEmpowered by Lightness“.

“La leggerezza esprime la spinta verso l’innovazione, la nostra passione per la qualità premium,  l’eccellenza ingegneristica del made in Austria e la costante sfida a noi stessi per creare e progettare il futuro di occhiali completi di montature, lenti e servizi a disposizione dei nostri partner e del consumatore finale. Rappresenta anche un coinvolgimento emotivo che si declina verso la vita, nel design e nell’innovazione”, dichiara Michael Schmied, chief marketing officer

Del brand Silhouette e del suo ritorno al Mido ne abbiamo parlato con Michael Schmied, chief marketing officer della label.

Michael Schmied, cmo di Silhouette

A quale target di età si rivolge il brand e quanto conta l’aspetto fashion?

Ogni tanto è necessario e fisiologico guardare al passato per allinearsi al nuovo, riadattandolo al presente e alle esigenze del mondo di oggi. Nel corso degli ultimi due mesi, ci siamo concentrati esattamente su questo. Con l’inizio dell’anno nuovo per il Mido abbiamo dato il via al posizionamento del marchio in maniera più forte e strutturata. Il nostro nuovo slogan “Empowered by Lightness” racchiude tutte le qualità che il marchio Silhouette rappresenta. Rifocalizzando la nostra comunicazione al richiamo al mondo emotivo, miriamo a rafforzare la desiderabilità del nostro marchio in tutto il mondo, rafforzando al contempo la nostra posizione nell’ambito premium. Ci stiamo anche concentrando sullo sviluppo del core brand in tutte le sue sfaccettature. Silhouette è sinonimo di design raffinato senza tempo. Questo è ciò che ci distingue dai nostri concorrenti e ciò che i consumatori possono sperimentare con Futura Dot Special Edition. Questa collezione costituisce il ponte tra il mondo degli Anni ’70 e il futuro. Chi indossa questo modello può incarnare l’estro creativo alla base del successo originale, sfoggiando un look moderno e futuristico al tempo stesso.

Come è cambiata Silhouette in questi ultimi mesi e come si intende proporre per il futuro?

Il primo step della nuova strategia, attuata a seguito degli ultimi anni che abbiamo vissuto, è stata la nostra iniziativa Buy Local. Si tratta della connessione di servizi digitali e personali. Con la prova virtuale, i clienti possono provare ogni occhiale disponibile sulla nostra piattaforma digitale. Il servizio click and collect consente ai clienti di ordinare le montature online e provarle a casa. Una volta scelta una montatura, il cliente può visitare il nostro partner-ottico per una prova di persona. Il secondo aspetto fondamentale è il nostro approccio integrato all’occhialeria, denominato 100% Silhouette complete eyewear che rappresenta l’unione perfetta di lenti, montature e servizi. Le lenti sono realizzate su misura, progettate specificamente per la montatura, per assecondare le esigenze del consumatore. Con le nostre nuove lenti Panorama Progressive ONE e il filtro luce Blue Sensation, offriamo una soluzione ancora migliore per i nostri clienti e il loro stile di vita. L’ultima novità è l’introduzione della nuova campagna del marchio costruita attorno al poliedrico motto “Empowered by lightness” che rappresenta gli occhiali del brand come un ottimo compagno di vita per tutti coloro che credono nel potere della leggerezza e del design. Stiamo usando la nostra strategia di comunicazione per coinvolgere un target più ampio, decisamente più giovane, per coinvolgere, in futuro, nuovi segmenti di clientela. Pertanto, il nuovo immaginario si concentra su modelli dal design aggraziato che sembrano sfidare la gravità in contrasto con le strutture architettoniche fotografate sullo sfondo. Questo, e molto altro, è ciò che i visitatori hanno potuto provare al nostro stand.

La leggerezza e la tecnicità dei prodotti è una vostra peculiarità, quanto è importante la leggerezza per il consumatore?

Silhouette si avvicina ai clienti che credono nel potere del design mixato alla leggerezza per portarli verso nuove vette. Crediamo che questa sensazione faccia sparire i confini e si ritagli nuove strade da percorrere. Le persone visionarie andranno sempre alla ricerca della leggerezza nelle loro vite per poter aprire gli occhi a opportunità inimmaginabili.

Cosa sta facendo Silhouette per essere più sostenibile?

Come unica azienda di produzione di occhiali in Europa con certificazione EMAS, siamo consapevoli della responsabilità che abbiamo nei confronti dei nostri dipendenti, del nostro ambiente, del nostro sviluppo aziendale e del nostro Paese d’origine, l’Austria. In veste di produttore di qualità premium, ci impegniamo a proteggere e preservare le nostre risorse naturali. I nostri standard elevati significano che, nonostante sia situato in un’area di conservazione dell’acqua, il nostro stabilimento di produzione può ancora funzionare senza restrizioni. Gli occhiali Silhouette sono progettati per essere senza tempo. Prendiamo deliberatamente le distanze dalle tendenze della moda a breve e di breve durata, poiché queste tendenze si traducono solo in uno spreco di risorse ed energia per noi.

Quanto conta il mercato italiano per Silhouette e in percentuale sul fatturato globale?

In Europa, l’Italia è il nostro terzo mercato e uno dei Paesi più importanti per il business SUN. Undici account executive garantiscono un servizio Silhouette perfetto per gli ECP in tutta Italia. Poiché Milano è una delle nostre città chiave strategiche, il nostro ufficio italiano si è trasferito da Como alla capitale lombarda a inizio anno. L’iniziativa chiave della città comprende, tra l’altro, una maggiore visibilità presso i POS e un’offensiva di vendita e marketing mirata ai nostri clienti milanesi.

di Cristiano Zanni