In questo articolo si parla di:
In evidenza un’immagine della scorsa edizione di Micam Milano

Dal 18 al 20 settembre 2022 tornerà a Rho Fiera Milano il salone internazionale leader del settore calzaturiero, promosso da Assocalzaturifici, Micam.

Con una superficie espositiva di circa 60.000 mq, più di 1.200 espositori nazionali e internazionali e oltre 1700 collezioni presentate ogni edizione, anche quest’anno, per la stagione SS 23 offre una mappa variegata e ricca di suggestioni esposta in esclusiva da WGSN.

Tre sono i mondi che dialogano tra loro, dall’anticonformismo e il gioco di Full Spectrum, a un design saggio e attento al futuro di Design Wise, fino al ritorno alla natura e alle sue suggestioni nel trend Soul Space.

I tre macrocosmi di Micam Milano 94

La direzione anticonformista di Full Spectrum agisce come un’aspirazione collettiva dopo un periodo di costrizione globale.

Qui gli elementi di contrasto si combinano in modo divertente e spontaneo: lo stile sportivo è gioioso e frivolo, rimandando al pattinaggio a rotelle e all’hula-hooping, e si fonde con l’alta moda.

Poi c’è Design Wise, guidato da una continua domanda di prodotti più intelligenti, semplici e sostenibili. L’estetica è democratica e inclusiva, la sua durevolezza è maggiore e l’utilizzo è molteplice.

I materiali e componenti sono innovativi e le loro forme sono semplici, permettendo di seguire il corpo e mettendo in risalto i dettagli funzionali. Il tutto per presentare una visione chiara e responsabile di ciò che può essere e fare un buon design.

Infine, Soul Space. Un posto che vuole esplorare un nuovo equilibrio e felicità dopo il periodo buio degli ultimi anni.

Qui il colore è usato per emozionare, “dal blu tranquillo all’ocra rassicurante fino alle note positive di rosa e arancio”, si legge in una nota ufficiale. Poi stampe e motivi comprendono una gamma di stili, da fiori vistosi e oversize a pattern semplici.