Per celebrare in maniera gioiosa l’artigianalità, l’heritage e la femminilità, per la stagione natalizia 2023, ViBi Venezia e Saloni si uniscono per dar vita a una capsule collection di calzature dall’eleganza festosa.

Il primo, marchio italiano di scarpe fondato nel 2014 da Viola e Vera Arrivabene e il secondo, brand londinese di abbigliamento femminile fondato nel 2011 da SaloniLodha, hanno presentato quindi una collezione dal gusto sofisticato.

“Questa collaborazione con Saloni è nata in maniera spontanea dato che siamo fan dei suoi abiti e lei ama indossare le nostre scarpe. Stiamo facendo crescere i nostri marchi nella stessa direzione: creando una forte comunità di friends of the house e consumatori fedeli che collezionano le nostre creazioni e le indossano in diverse occasioni della loro vita quotidiana”, affermano Viola e Vera Arrivabene.

Qui, le slipper e Mary Jane di ViBi, realizzate a mano in Italia, sono proposte in velluto e arricchite dai dettagli tipici di Saloni. Tutti ricamati handmade in India.

La selezione svela fiocchi preziosi, lune e stelle (elementi che impreziosiscono la collezione prêt-à-porter Saloni Holiday ‘23) e la palette presentata vede i classici colori, tra cui il nero, blu e bordeaux, e la capsule

“Condividiamo l’amore reciproco verso i nostri prodotti, i classici ViBi Venezia si sposano magnificamente con gli abiti Saloni. Indosso ViBi da quando hanno lanciato la loro collezione per tutte le occasioni, dai viaggi agli eventi. Le sorelle Arrivabene hanno indossato magnificamente Saloni in diverse occasioni negli ultimi anni. Condividiamo la stessa sensibilità per i prodotti fatti a mano e caratterizzati da un’eleganza senza tempo, nonché la passione per i colori e il patrimonio culturale dei luoghi dove affondiamo le nostre radici”, dichiara SaloniLodha.