In questo articolo si parla di:

Fondata nel 1825, Clarks, è ancora oggi numero uno nella realizzazione di scarpe nel mondo. Un’azienda globale che conta la sua presenza in 35 paesi, trattando chiunque si approcci con la sua realtà con rispetto, integrità ed onestà.

“For the world ahead” è la mission di Clarks, che aspira a cambiare il mondo in modo positivo, attraverso impegno sociale, originalità e coraggio.

Oggi il brand s’impegna a promuovere tre nuovi talenti italiani, i “changemakers”, attivi nel valorizzare la libertà d’espressione, l’autenticità e l’inclusione: Tommaso Stanziani, Federica Messaggeri Teresa Romagnoli. I changemakers, entrano così a far parte del Clarks Collective Italia.

Tommaso Stanziani, ballerino e attivista per i diritti della libertà d’espressione, ha indossato il modello Torhill Hi della collezione spring-summer 2023. Le scarpe mixano lo stile iconico delle Wallabee e le suole Big Gripper ispirate agli Anni ’90. Rivestimenti in pelle scamosciata e un’innovativo cushioning sagomato rendono la calzata confortevole e adatta a chi vuole camminare verso il cambiamento.

Federica Messaggeri, modella e DJ attenta alle tematiche d’integrazione sociale indossa il modello Trek Mule, indispensabile come elemento distintivo per ogni casual look. Il sandalo, arricchito da una fibbia lucida, è caratterizzato da una suola in crêpe naturale che ammortizza i movimenti.

Infine il modello Orianna Over, indossato da Teresa Romagnoli, attrice di successo, legata alle tematiche di body positivity e inclusione. Un sandalo realizzato con tomaia in pelle, che deriva da una produzione responsabile. Il modello di punta di questa summer, trendy e adatto ad ogni occasione con il platform sagomato per garantire un maggiore comfort.