In questo articolo si parla di:

Una delle più affermate aziende del beauty, Coty, e il brand eclettico del lusso italiano, Marni, annunciano una nuova partnership per sviluppare, produrre e distribuire una linea di frangranze e bellezza fino a oltre il 2040.

“Siamo lieti di annunciare la nuova partnership con Marni, un marchio noto per la sua innovazione, creatività e per l’approccio giovanile e unico al lusso. Marni è altamente rinomato nel settore della moda, in particolar modo in Asia ed Europa. Questo accordo di licenza è in linea con la direzione strategica di Coty di concentrarsi su licenze fashion con un potenziale multi-categoria che risuonano nei mercati chiave. Siamo entusiasti di iniziare a lavorare con Marni per sviluppare una gamma di prodotti premium che diano vita allo stile e ai valori di bellezza del brand”, afferma Sue Naby, ceo di Coty.

Una partnership all’insegna della creatività

Una collaborazione a lungo termine, fondata sull’innovozione e la creatività, che permetterà a Coty di rafforzare la propria presenza nel segmento delle fragranze di lusso, e la propria partnership con il Gruppo OTB.

“L’alleanza con Coty, una forza pionieristica nel settore della bellezza, segna un momento cruciale nell’evoluzione di Marni, in linea con la nostra ambizione di offrire una brand experience olistica. Attraverso l’introduzione di fragranze e prodotti di bellezza, che si integreranno perfettamente nel nostro universo, stiamo ridefinendo i confini del marchio, creando nuove opportunità di affermazione”, dichiara Barbara Calò, ceo di Marni.

Il lancio della prima collezione è previsto nel 2026. Con l’obiettivo di trasmettere l’identità creativa del brand di abbigliamento nel campo della bellezza, assicurando una beauty experience fuori dal comune.

“Siamo molto lieti di consolidare ulteriormente la partnership strategica del nostro Gruppo con Coty e di investire nella capacità di successo di Marni di esplorare nuovi e rilevanti ambiti di business. Questo accordo di visione a lungo termine offre a Marni l’opportunità di modellare creativamente i propri valori e di rafforzare il suo posizionamento nel lusso approdando al mondo della bellezza e delle fragranze”, ha commentato Ubaldo Minelli, amministratore delegato del Gruppo OTB.