In questo articolo si parla di:

La maison annuncia eventi, takeover e attivazioni in tutto il mondo per dare il benvenuto alla collezione di esordio di Sabato De Sarno nei negozi e diffondere il messaggio di Gucci Ancora.

La visione creativa del direttore creativo, incarnata nella costante evoluzione di “Gucci Ancora”, si manifesta come un intreccio vibrante che unisce le gioie della vita, l’umanità, la passione e il glamour irriverente, che definisce l’essenza della Maison.

La collezione rappresenta il desiderio di “innamorarsi di nuovo della moda – ancora”, e sottolinea l’impegno a scovare di nuovo l’incanto della moda, analogamente a ciò che succede nella costante ricerca dell’amore. La sensualità è ripensata come espressione di bellezza, disinvoltura e libertà. Diviene un punto di unione, invitando i singoli individui ad apprezzare e proteggere la propria sensibilità e a celebrare la diversità.

Per veicolare l’essenza di Gucci Ancora parallelamente all’arrivo della collezione in boutique, la Maison prepara una serie di eventi che si terranno nelle principali città del mondo. Tra febbraio e marzo, takeover e attivazioni di grande rilievo avranno luogo in città chiave, come New York and Shanghai. Ogni località diventerà una tela, dando vita alla visione di Gucci Ancora grazie ad esperienze curate e coinvolgenti.

Moda, arte, parole, musica, e l’emblematica tonalità “Rosso Ancora”, faranno da elementi guida, un vero e proprio filo rosso connettivo, per tutti gli eventi. Ogni esperienza sarà meticolosamente curata per essere in sintonia con le caratteristiche inimitabili del luogo che la ospiterà.

Gli eventi di Gucci Ancora: Italia, Cina e America

Ospiti e visitatori avranno la possibilità di scoprire in anteprima la collezione Spring Summer 2024. L’esperienza immersiva continuerà con mostre d’arte che proporranno collaborazioni con artisti locali, ed esploreranno l’interazione tra parole e arte. Stand e display interattivi presenteranno il volume “Gucci Prospettive 1: Milano Ancora” – un’esplorazione del percorso creativo della Maison. Le esperienze musicali trasporteranno i visitatori in un’atmosfera improntata alla creatività, a completare il viaggio sensoriale nel suo insieme. Aree di riposo appositamente progettate offriranno uno spazio dove rilassarsi, e favoriranno un senso di comunità tra gli ospiti accomunati dall’apprezzamento per l’estetica di Gucci. 

Gucci Wooster, il negozio a Soho (New York), ha ospitato l’evento che ha aperto le danze dei festeggiamenti. In occasione della sua riapertura, a seguito di un’estrema ristrutturazione e in contemporanea con la fashion week di New York, Gucci ha organizzato un party esclusivo il 10 febbraio. Gli ospiti hanno avuto l’occasione di visitare il nuovo spazio e la mostra d’arte che comprende video e sculture curata da Truls Blaasmo. Lui ha curato le installazioni all’interno delle boutique di Milano e Londra, rinnovate di recente.

Dall’11 al 17 marzo, un ricco programma di manifestazioni si terrà in Cina, comprendendo le città di Shanghai, Chengdu, Shenzhen e Beijing.

Ogni location proporrà la collezione primavera-estate 2024, dando ai visitatori la possibilità di esplorare i look e di rendersi conto dal vivo della maestria artigianale, sinonimo della Maison. 

In aggiunta alla presentazione della collezione, ogni città creerà ambienti immersivi con una mostra d’arte curata da X Zhu-Nowell, direttore artistico del Rockbund Art Museum. Le esperienze musicali trasporteranno i visitatori in un’atmosfera improntata alla creatività, per completare il viaggio sensoriale nel suo insieme. Nell’ambito dell’esperienza Ancora, ha i caratteri uguali a quella di Milano. Gucci Prospettive: Shanghai Ancora, nella città cinese si svolgerà un’operazione di street takeover in tutto il quartiere. Coinvolgerà facciate di edifici, negozi, caffè, locali e librerie, che adotteranno l’inconfondibile tonalità Rosso Ancora.

Un formato analogo verrà adoperato ad Hong Kong, dove il K11 Musea Promenade farà da cornice alla presentazione della collezione. Ci sarà anche un’esposizione unica nel suo genere, di opere d’arte linguistiche di Sasha Stiles. Poeta, artista e ricercatrice nel campo dell’intelligenza artificiale, le sue opere esplorano l’intersezione tra testo e tecnologia. Inoltre, sono presenti nella mostra d’arte allestita nel negozio Gucci Wooster di SoHo, NY, recentemente riaperto.

A Milano, le vetrine del negozio di Via Monte Napoleone inaugurato lo scorso dicembre, saranno allestite con i look più iconici della collezione Spring Summer 2024.

Nei mesi di febbraio e marzo, Gucci Ancora approderà a Taipei, Seoul e Tokyo con manifestazioni aperte al pubblico. Attivazioni locali si svolgeranno nelle principali città d’Europa, America Nord e Sud e meridionale del Pacifico.

Facendo proprie le strade in città di tutto il mondo, “Gucci Ancora” si fa testimonianza vivente del fascino duraturo della moda e delle possibilità infinite che scaturiscono quando ci si riscopre innamorati, Ancora.