In questo articolo si parla di:

Venerdì 23 febbraio 2024, in occasione della Milano Fashion Week, a Palazzo Reale di Milano è andato in scena “Shenzhen Futian Fashion Event” il fashion show by Nexy.Co, Kavon e Chlosio.

L’evento è stato organizzato dalla Shenzhen Fashion Design Association (SFDA) in partnership con Camera Nazionale della Moda Italiana, ed è stato promosso da Shenzhen Municipal Futian District People’s Government.

L’obiettivo dell’evento è promuovere l’industria della moda del distretto di Shenzhen Futian, situato all’estremità meridionale della Cina. Shenzhen si caratterizza per innovazione, responsabilità e sviluppo digitale, rappresentando una delle città più sviluppate nell’industria della moda cinese, contando più di 2.000 imprese di moda e oltre 2.000 stilisti. Raggiungendo nel 2023 un fatturato totale di 35 miliardi di euro e un export di 2,5 miliardi di euro.

Nel 2020, il distretto di Futian è diventato ufficialmente membro del Global Business Districts (GBD) Innovation Club ed è il punto di convergenza dell’industria cinese della moda e il luogo di nascita dei marchi di fascia alta, infatti il 40% dei brand moda femminile lusso della Cina ha sede nel distretto di Futian.

Shenzhen Futian Fashion Event: i protagonisti del fashion show

All’evento hanno presenziato tre tra le griffe più rappresentative del distretto di Futian:

Nexy.Co, il luxury brand di abbigliamento femminile. Il tema della collezione che ha sfillato alla Milano Fashion Week Women’s Collection F W 24/25 è “Magnolia Greenland”, ispirato al fiore di magnolia, che incarna la bellezza intellettuale della moderna élite urbana.

Kavon, brand cinese particolarmente abile nell’unire suggestioni orientali a una sartorialità sofisticamente essenziale. Il tema della collezione è “Han”, ovvero un omaggio alla cultura della dinastia Han, interpretando l’antica civiltà cinese e la profonda conoscenza della cultura contemporanea da parte delle donne orientali.

Chlosio, luxury brand che sviluppa un approccio al design dal glamour contemporaneo, fondato sulla conoscenza del classico. Il tema della collezione è “Chinese Zhao” ispirato a Wu Zetian, imperatrice della dinastia Tang che ha vissuto una vita leggendaria.