In questo articolo si parla di:

Dopo l’avvio nel 2023, torna per il secondo anno Forestami Academy, l’iniziativa realizzata dal Gruppo Prada e Forestami che ha l’obiettivo di formare e coinvolgere il cittadino sul tema della forestazione urbana attraverso un programma strutturato su tre anni di incontri, seminari e workshop coordinati da Maria Chiara Pastore, docente del Politecnico di Milano, e con la partecipazione di alcuni tra i più grandi esperti nazionali e internazionali.

“L’importanza del verde e i suoi benefici sul benessere delle persone sono un tema caro al Gruppo Prada, come dimostrano le nostre “fabbriche-giardino”, progetti architettonici nei quali la natura è l’elemento sostanziale. La sfida culturale del secondo anno del percorso sarà far comprendere l’impatto, supportato da evidenze scientifiche, che gli alberi hanno sulla qualità di vita di tutti noi, sia sul piano emotivo che su quello fisico. La salute delle persone passa anche attraverso la conoscenza di ciò che è in grado di recare loro benessere. E il Gruppo sarà al fianco dell’Academy in questo percorso di scoperta”, ha dichiarato Lorenzo Bertelli, head of corporate social responsibility del Gruppo Prada.

Tre gli incontri in programma: due incontri presso Triennale Milano, articolati in un’introduzione dell’argomento con strumenti interattivi, una parte di apprendimento frontale con esperti sull’argomento e una discussione sotto forma di tavoli di lavoro. Venerdì 10 maggio con Matilda van den Bosch, ricercatrice senior per il Biocities Facility di European Forest Institute e scienziata presso l’Istituto per la salute globale di Barcellona, Spagna, e Ilaria Doimo, ricercatrice in ETIFOR, spin-off dell’Università di Padova che offre servizi di consulenza a organizzazioni pubbliche e private per aiutarle a valorizzare i servizi e i prodotti della natura. E il secondo appuntamento, previsto per venerdì 21 giugno, vedrà la partecipazione di Francesco Ferrini, professore ordinario di Arboricoltura e Coltivazioni Arboree all’Università di Firenze.

Infine una lezione outdoor, una vera e propria sperimentazione sul campo dove mettere in pratica, ampliare e verificare le conoscenze acquisite.

“Solo un cittadino informato può contribuire attivamente alla tutela e al miglioramento del territorio in cui vive. Ringrazio il Gruppo Prada per il sostegno attivo all’iniziativa della Forestami Academy: una vera e propria Scuola di Forestazione Urbana, pensata per offrire gratuitamente ai cittadini il know how sviluppato in questi anni da Forestami, dai suoi operatori e ricercatori, per moltiplicare le superfici boschive e alberate nella nostra metropoli”, afferma Stefano Boeri, presidente del Comitato Scientifico di Forestami.

È previsto inoltre un incontro di “Forest Bathing” a cura di Francesco Becheri, psicoterapeuta fondatore e responsabile scientifico psicologo della Stazione di Terapia Forestale Pian dei Termini (PT).

Forestami Academy è un’occasione di incontro, scambio e formazione con l’obiettivo di divulgare i principi, i valori e la scientificità della forestazione urbana.

Ciascun appuntamento prevede una durata di circa 3 ore, dalle 10.00 alle 13.00. Le classi saranno composte da un massimo di 100 partecipanti per incontro.