In questo articolo si parla di:

Arno Eyewear lancia Arno Faces. Il giovane brand toscano di occhiali, legato al mondo della sostenibiltà, lancia Arno Faces. Un progetto fotografico che sostiene uguaglianza e inclusione, mostrando la bellezza delle differenze. Che ha coinvolto diversi volti di artisti, e talent legati al mondo della moda e della musica, e di Firenze, appunto città natale del marchio.

L’obiettivo è esplorare identità attraverso questo gioco di volti, ogni persona diventa come una tela e un invito ad esplorare diverse identità e valori.

“Collaborando con gli artisti, siamo grati di scoprire narrazioni uniche, sperando di invitare nuovi indossatori a impegnarsi in un dialogo non solo con la propria identità ma anche con una community sempre più ampia, incarnando ciò che sta al centro della nostra visione per un mondo più inclusivo” dicono le founder.

Nel suo piccolo Arno Eyewear vuole certamente produrre un impatto positivo sul pianeta e sulle persone. Gli occhiali Arno vanno oltre le mode: tutti i modelli sono fatti a mano, in Italia, da materiali ecosostenibili. Arno Eyewear incoraggia la sostenibilità, l’artigianato e inoltre di uno stile di vita consapevole.

Made in Touscany

Una città, due amiche e una missione: immaginare una nuova normalità d’acquisto, un’opzione accessibile e sostenibile per occhiali da sole. Arno Eyewear nasce appunto da una necessità comune e da un’ossessione condivisa, unendo consapevolezza ambientale e design di occhiali. Per le co-fondatrici Maria e Virginia due fiorentine con un background nella moda, ARNO Eyewear è un’ode alla loro città natale e a una vita degna di essere vissuta.

Riflettere, ricreare e rivoluzionare. Nel corso dei secoli, i più grandi artisti, architetti, fotografi, registi, stilisti e innovatori si sono lasciati ispirare da Firenze. Il corso instancabile del fiume, il paesaggio ricco di colori, i cieli rosa polverosi e la luce del sole all’ora del tramonto: gli angoli della città non hanno infatti mai smesso di infondere energia alle persone di tutto il mondo.