10 Corso Como annuncia il vincitore di “A Signature for the Logo collection”, il progetto nato a marzo 2024 in collaborazione con Central Saint Martins, University of the Arts di Londra.

L’iniziativa ha coinvolto quaranta fashion designer del corso MA Fashion che dopo aver esplorato l’identità e l’iconico pattern di 10 Corso Como, hanno proposto la loro idea di accessorio.

Tra i finalisti: Noah Dubbe (Germania), Gina Grunwald (Svizzera), Tobias Howard (Gran Bretagna), William Palmer (Gran Bretagna) e Thatton Phinyophummin (Tailandia).

La vincitrice, selezionata da Tiziana Fausti e Gianluca Borghi, rispettivamente presidente e amministratore delegato di 10 Corso Como, insieme a una giuria di esperti internazionali: Alexander Fury, giornalista inglese, autore e critico di moda, Serena Tibaldi, giornalista di moda del quotidiano La Repubblica, Jordan Bowen e Luca Marcheto, fondatori del marchio Jordanluca, è Petra Fagerstrom (Svezia, 1998).

La borsa disegnata da Petra Fagerstrom è adatta per ogni occasione e si ispira al pattern di 10 Corso Como, utilizzando occhielli e rivetti per decorare un tessuto espandibile.

I passi successivi del progetto vedranno lo sviluppo e la produzione della collezione, che sarà poi venduta nella rete di 10 Corso Como.

Alla vincitrice inoltre sarà offerta la possibilità di firmare un accordo di collaborazione con il marchio per disegnare una collezione Signature 10 Corso Como.