In questo articolo si parla di:

Guess Jeans sceglie Iris Law come volto del brand e rivoluziona il denim con Airwashtm. Guess Jeans, la nuova label di lifestyle denim del marchio californiano di denim Guess, ha svelato l’identità della sua prima testimonial: l’attrice e modella figlia d’arte Iris Law, fotografata nella campagna pubblicitaria da Rafael Pavarotti.

Iris Law incarna perfettamente la nuova visione di Guess Jeans, con un’eleganza che richiama il fascino classico delle ragazze Guess degli ultimi quarant’anni. La campagna, caratterizzata da uno stile essenziale, mette in evidenza i capi principali della collezione. Radicato nel denim, Guess Jeans celebra l’essenza americana che è al centro del marchio.

“Guess Jean è entusiasta di svelare Iris Law come prima ambasciatrice del marchio. Iris rappresenta la rivisitazione dell’immaginario iconico della ragazza GUESS attraverso la lente di GUESS JEANS. Traendo ispirazione dagli ultimi quarant’anni,dalle ragazze GUESS che hanno caratterizzato il settore moda, la visione innovativa di Iris in merito allo stile e la sua femminilità incarnano il fascino classico che ha definito il marchio GUESS” dichiara il direttore creativo Nicolai Marciano.

Airwash la tecnologia sostenibile Guess Jeans

Guess Jeans rivendica la sua eredità come pioniere nel campo del denim con l’introduzione di Airwash, una tecnologia sostenibile che rappresenta una rivoluzione nello stone washing. Creata da Nicolai Marciano, Airwash utilizza aria e bolle al posto dell’acqua e della pietra pomice, riducendo drasticamente il consumo di risorse.

La collezione Guess Airwash include otto modelli di pantaloni in denim, camicie e giacche. Per le donne, i jeans sono disponibili nelle versioni skinny, mom e dritti a vita media, mentre per gli uomini ci sono le varianti skinny, slim, dritti e rilassati. Ispirata ai design d’archivio degli Anni ’80 e ’90, la collezione distilla l’identità del marchio in una proposta contemporanea e sostenibile.

Con la tecnologia Airwash, Guess Jeans non solo riduce l’impatto ambientale del processo di produzione del denim, ma ridefinisce anche l’autentico guardaroba della West Coast. La collezione include capi iconici come t-shirt, felpe con cappuccio, bomber e puffer jacket, modernizzati nelle vestibilità e impreziositi da emblemi grafici d’archivio.

 

Direttore creativo di Guess Jeans, Nicolai Marciano, figlio di Paul, è nato nel 1996 e ha trascorso gli anni della formazione nell’azienda di famiglia sotto la guida del padre. Nel 2016, ha dato impulso alla collaborazione alimentata dall’archivio tra l’artista A$AP Rocky e Guess. L’etichetta Guess Jeans segna il primo progetto commerciale lanciato da Nicolai Marciano nella sua veste più ampia di chief new business development officer di Guess.

Modernizzati nella vestibilità, i capi sono impreziositi con emblemi grafici d’archivio e intrisi delle associazioni culturali e subculturali sinonimo della storia di Guess. Dopo essere stata presentata durante l’ultima edizione di Pitti Uomo, la collezione di debutto Guess Jeans PE 2024 sarà disponibile worldwide su guessjeans.com e nel primo di una nuova flotta di flagship store della label che ha appena aperto ad Amsterdam.