In questo articolo si parla di:

Dondup conclude l’anno fiscale 2023 con un giro d’affari di 66,2 milioni di euro ed un ebitda pari a 18,5 milioni di euro.

“Archiviamo il nostro miglior risultato di sempre e ci concentriamo su nuove sfide. Tra queste c’è sicuramente il consolidamento della nostra presenza in Germania, mercato che ci ha premiato negli ultimi anni ma dal quale mi aspetto performance ancora migliori. Per supportarle abbiamo infatti deciso di fare un importante investimento strategico in termini di visibilità e presenza con l’apertura di un flagship store”, commenta Matteo Anchisi, ceo di Dondup.

Monaco di Baviera è stata scelta come sede per il terzo flagship store del marchio italiano, il primo in Germania. Situato in Residenzstrasse 26, nel cuore dello shopping di lusso bavarese, il negozio si estende su 200 mq e, grazie alle sue 10 vetrine, offre ai clienti un’immersione completa nell’universo Dondup.

Il design del negozio riflette perfettamente l’essenza del marchio, combinando pezzi iconici della storia del design italiano in un ambiente dove il colore indaco, caratteristico del brand, domina dal pavimento alle pareti.

“Il percorso di internazionalizzazione è uno dei pillar sui quali abbiamo fondato il nostro piano di crescita, i risultati non si sono fatti attendere, nel triennio appena concluso abbiamo segnato una crescita dei ricavi del 33% e dell’Ebitda del 38%. Devo ringraziare Matteo Anchisi, che ha conseguito questi ottimi risultati e in cui riponiamo fiducia per ottenerne di ancora più grandi”, commenta Mauro Grange, group ceo Fine Sun, concludendo: “Con la nomina a ceo di Matteo Anchisi anche in PT Torino e grazie alle sinergie che stiamo attuando, crediamo fermamente di poter diventare una delle più importanti realtà globali per il bottom wear di alta gamma”.